Via al ‘Rapido 69’

Un trattore camuffato da locomotiva (il ‘rapido 69’) che reca la scritta “Chi mangia bigoli campa cent’anni”. A sollevare la paletta è un personaggio tipico della Castel d’Ario anni ’50 e ’60: Fiorindo Baroni, chiamato da tutti ‘Ciona’.

nome file1952-rapido-69-e1511514718332.jpg
ricercatoreClelia Balletta
fotografo anonimo (Archivio Correzzola)
dati tecniciScanner Epson Perfection 4990 photo
data1952
luogoCastel d'Ario
titoloVia al 'Rapido 69'
descrizioneUn trattore camuffato da locomotiva sfila per la piazza
0
No tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *